Il consiglio dell'istituzione scolastica e formativa, nel rispetto delle scelte didattiche definite dal collegio dei docenti e delle linee organizzative e dei principi definiti nello Statuto, è l'organo di governo dell'istituzione e ha compiti d'indirizzo, di programmazione e  di valutazione delle attività dell'istituzione.


In particolare il consiglio approva:
a) lo statuto e il regolamento interno;
b) gli indirizzi generali per l'attività, la gestione e l'amministrazione della scuola;
c) il progetto d'istituto;
d) omissis
e) il bilancio e il conto consuntivo;
f) il calendario scolastico sulla base di quanto determinato dalla Provincia;
g) le attività definite nell'ambito delle forme collaborative previste dall'articolo 20 LP 5/2006 nonché le convenzioni che regolano gli accordi di rete;
h) gli accordi e le intese con soggetti esterni per la realizzazione di progetti formativi  coerenti con l'offerta formativa dell'istituzione.

Composizione:
- il dirigente dell’istituzione;
- 6 rappresentanti dei docenti;
- 6 rappresentanti dei genitori;
- 1 rappresentante del personale ATA;
- 2 rappresentanti del territorio.

Componente genitori

CONTERNO LORENZA

DEROMEDIS NARA

FERRARI PAOLO

LIMANNI ANNARITA (presidente)

KASWALDER WALTER


ZANON IVANO

Componente docenti

BETTALI MARIANGELA

CONT GABRIELLA

DORO DONATELLA

FEDRIZZI ANTONELLA


GENETTI LORENZA


GIRANDOLI FRANCESCA

Componente ATA

GIANOTTI LUCIA

Rappresentanti del territorio

DALFOVO LORENZA

FILIPPI GIUSEPPINA

 


VANIN MICHELE (responsabile amministrativo e segretario)